Tu sei qui

Nel futuro della logistica ci saranno i robot?

  • 28/04/2016

La gestione di un magazzino, soprattutto in un'ottica di logistica e-commerce, richiede grande impegno e forza lavoro. La quantità degli ordini, le spedizioni e la gestione delle merci sono influenzate dalle richieste sempre più esigenti degli utenti. Per questo molte attività si rivolgono ad aziende specializzate per una gestione del magazzino in outsourcing. Ma secondo uno studio di DHL Trend Research questa non è l'unica soluzione che può facilitare il lavoro di un e-commerce.

L'impiego dei robot nella logistica

Il report Robotics in Logistics di DHL mostra come nel futuro della logistica ci saranno i robot ad affiancare gli umani in alcuni tipi di operazione. Attualmente, lo studio indica che ben l'80% di magazzini e hub non sono automatizzati, mentre il 15% usa nastri trasportatori, smistatori e altri stumenti simili e solo il 5% ha in azienda dei robot. Parliamo quindi di un futuro prossimo e non del presente attuale, ma con l'avanzamento progressivo delle tecnologie e la forte spinta dell'e-commerce il report prevede come sempre più aziende si serviranno di robot per la logistica. 

Robot nella logistica

I tipi di robot che sono già pronti per la logistica

Secondo il report, visto gli attuali avanzamenti tecnologici come il Microsoft Kinect (controller molto preciso che si serve di una camera 3D e sensori di movimento), ci sono già 4 tipi di robot che possono essere impiegati nella logistica:   

  • robot per il carico e lo scarico di veicoli e container: il report menziona il Parcel Robot capace di analizzare i pacchi di un container e definire la sequenza migliore per lo scarico. Tuttavia questo robot non è mai entrato in commercio perché alcune sue componenti non erano efficienti al 100%. Esistono anche i robot del produttore USA Winwright in grado di scaricare fino a 500 pacchi l'ora.
  • robot per prelevare singoli oggetti e scaffali: i robot di goods-to-picker prelevano un intero scaffale e lo portano all'addetto umano che sceglie i prodotti per la spedizione. Ci sono anche robot di goods-to-picker con un braccio per la presa di singoli oggetti. 
  • robot per il co-packing e la personalizzazione: robot come Baxter e Sawyer si occupano della personalizzazione del packaging con la realizzazione di confezioni speciali.
  • robot per la consegna a domicilio: produttori come la Dispatch Robotics e la Starship Technologies stanno sperimentando robot che effettueranno consegne nel giro di mezz'ora partendo da un punto vendita o da un magazzino locale.

RICHIESTA INFORMAZIONI

Image CAPTCHA

TRA I NOSTRI CLIENTI

L'Espresso
Addressvitt
Radio Deejay
La Repubblica
Zanichelli Editore
Mediagraf
Messaggero di S. Antonio
National Geographic Italia
Tuttoscuola
Viaggi Avventure nel mondo
Greentime
Il Cacciatore Italiano
Marchesi Grafiche Editoriali
Somedia
Loescher Editore
Nubu Jewels
Decoration Group
ProduceShop

SAVE SRL

La SAVE opera da 25 anni nel settore della logistica e dei servizi di spedizione su tutto il territorio nazionale. Dispone di capannoni di proprietà per un'estensione di 15.000 metri quadrati a Milano (Melzo) e a Roma (Fiano Romano).

Leggi ancora

Sede legale

Via Palmiro Togliatti, 118 - 00065 Fiano Romano (Roma)
+39 07654521
+39 0765452206

vedi sulla mappa

Inviaci un'email

Magazzini

FIANO ROMANO (ROMA)
Via dell' Agricoltura, 12 - 00065
Fiano Romano (Roma) mappa
+39 07654521
+39 0765452206

MELZO (MILANO)
Via Palmiro Togliatti, 23 - 20066
Melzo (Milano) mappa
+39 07654521
+39 0765452268