Tu sei qui

Cresce la multicanalità nell'e-commerce

  • 29/07/2016

Negli ultimi anni la multicanalità si sta incentrando sullo sviluppo del mobile e ciò influisce chiaramente anche sulle modalità di comportamento dei consumatori che si avvicinano sempre più al mondo dell'e-commerce.

I dati sulla multicanalità dell’e-commerce

Oltre la metà dei consumatori dai 14 anni di età in poi preferiscono acquistare secondo modalità multichannel: questo è il dato emerso dalla Shopping (R)evolution tenutasi il 23 Giugno a Milano. Anche quest'anno l'evento, giunto alla sua 9° edizione, è stato promosso dall’Osservatorio Multicanalità e dalla collaborazione tra Nielsen, Connexia e la School of Management del Politecnico di Milano.

Quindi il processo di acquisto al momento è già molto influenzato dall'utilizzo dei dispositivi mobili che assumono un ruolo centrale: basti pensare che dal 2012 si è registrata una crescita del 43% di utenti connessi da dispositivi mobile.

A questi cambiamenti che trasformano le abitudini di acquisto ne corrispondono altri come il nuovo ruolo giocato dai punti di vendita fisici, non più punti riferimento per acquisti, acquisizione di informazioni o integrazione di altri servizi. In poche parole, i consumatori non vedono più nel negozio l'ambiente privilegiato per curare propria relazione con i brand.

L'e-commerce multicanale e i suoi profili

L'Osservatorio Multicanalità ha inoltre introdotto una macro-distinzione, due cluster per identificare i principali comportamenti tenuti dai nuovi consumatori sul web:

  • InfoShopper - individui che utilizzano i touchpoint digitali unicamente per reperire informazioni sui prodotti che intendono acquistare. Formano il 35% degli internet users in Italia;
  • eShopper - tutti coloro che utilizzano il web sia per informarsi che per acquistare e rappresentano il 65% degli utenti presenti su Internet in Italia.


logistica e e-commerce

La sinergia tra logistica e e-commerce

Come si converte quanto stato detto nel settore della logistica? E' chiaro che Il boom dell’e-commerce è destinato a riflettersi positivamente sul settore della logistica in Italia. Con un fatturato annuo complessivo che già supera i 77 miliardi di Euro, la logistica è già uno dei settori vitali dell’economia italiana e i fornitori di servizi logistici sono già tra i maggiori soggetti di innovazione nell’ambito del commercio elettronico e sviluppano soluzioni sempre più favorevoli alle condizioni dei venditori e dei clienti.

Questa sinergia tra i due settori è uno dei trend internazionali più interessanti. I consumatori possono contare in futuro su tempi di consegna sempre più brevi, tipologie di consegna customizzate e servizi ancora in fase di sviluppo come la consegna della merce tramite droni.


RICHIESTA INFORMAZIONI

Image CAPTCHA

TRA I NOSTRI CLIENTI

L'Espresso
Addressvitt
Radio Deejay
La Repubblica
Zanichelli Editore
Mediagraf
Messaggero di S. Antonio
National Geographic Italia
Tuttoscuola
Viaggi Avventure nel mondo
Greentime
Il Cacciatore Italiano
Marchesi Grafiche Editoriali
Somedia
Loescher Editore
Nubu Jewels
Decoration Group
ProduceShop

SAVE SRL

La SAVE opera da 25 anni nel settore della logistica e dei servizi di spedizione su tutto il territorio nazionale. Dispone di capannoni di proprietà per un'estensione di 15.000 metri quadrati a Milano (Melzo) e a Roma (Fiano Romano).

Leggi ancora

Sede legale

Via Palmiro Togliatti, 118 - 00065 Fiano Romano (Roma)
+39 07654521
+39 0765452206

vedi sulla mappa

Inviaci un'email

Magazzini

FIANO ROMANO (ROMA)
Via dell' Agricoltura, 12 - 00065
Fiano Romano (Roma) mappa
+39 07654521
+39 0765452206

MELZO (MILANO)
Via Palmiro Togliatti, 23 - 20066
Melzo (Milano) mappa
+39 07654521
+39 0765452268